MALETTO PRIZE I edizione

Maletto Prize: ecco i nomi degli otto finalisti
Il 14 maggio le band si esibiranno all’Isola Jazz Club per l’Ah-Um Milano Jazz Festival

Ecco i nomi delle otto band finaliste del Maletto Prize: 3 Albot Jazz Quartet, Border Legacy Jazz Trio, Brotherhof, Dérive, Freak Oil Trio, I Casi, Innesco Trio, Slailtail. Il Maletto Prize, premio dedicato alla memoria del grande giornalista e critico Gian Mario Maletto nasce con l’obiettivo di individuare e valorizzare i progetti musicali originali nell’ambito del jazz e della musica improvvisata. Dopo una prima selezione sono stati annunciati i nomi degli otto gruppi finalisti che si esibiranno il 14 maggio nei luoghi del circuito Isola Jazz Club: Pub24, Taj Mahal, Scalo Farini, Laboratorio Cagliani, Angolo Milano, Osteria al Nove, ecc. Una giuria di eccezione – presieduta da Luca Conti, direttore di Musica Jazz, e composta dai critici musicali Flavio Caprera (Jazz Convention) e Gianmichele Taormina (Jazzitalia), dai musicisti Marco Massa, Tito Mangialajo Rantzer e Luca Perciballi, oltre che da Antonio Ribatti, direttore artistico di Ah-Um Milano Jazz Festival, e da Gianni Barone, owner della NAU Records – decreterà il vincitore finale al quale verrà assegnato un contratto discografico e di rappresentanza artistica con la NAU Records. La premiazione del progetto vincitore avverrà il 16 maggio alle ore 21, presso il Teatro Sala Fontana.
Il Maletto Prize, ideato da Antonio Ribatti e da Gianni Barone e sostenuto moralmente dalla famiglia Maletto, è promosso dall’Associazione Gian Mario Maletto e realizzato dal Collettivo Jam e dalla NAU Records, con la collaborazione del Distretto Urbano del Commercio – Isola e il patrocinio del Comune di Milano e della Regione Lombardia.

RegolamentoRegolamento
IscrizioneIscrizione
LiberatoriaLiberatoria